Corso di cake design: la Drip Cake

Domenica 22 luglio: corso sulle Drip cake

Drip cake

Conoscete le Drip Cake?

In questi anni la moda del Cake Design si è evoluta: le torte coperte con pasta di zucchero sono sempre molto richieste nei compleanni e nei matrimoni, tuttavia si è cercato di realizzare torte di cake design facendo sempre meno uso della pasta di zucchero che risulta sempre troppo “stucchevole”.

Una torta di cake design è totalmente diversa dalle torte della pasticceria “moderna” che ultimamente spopolano, splendide con glasse lucidissime. La cake è ALTA almeno 8 / 10 cm, è farcita con due o tre strati di crema, il pan di spagna è gustoso, saporito e ricco e le coperture sono colorate. Si gioca sempre sull’altezza, più è alta più è bella e affascinante. Esattamente l’opposto delle torte moderne.

Le Drip cake rientrano in questa categoria. Non sono coperte di pasta di zucchero ma sono glassate con una ganache a base di cioccolato, l’effetto è molto goloso….la glassa che cola attira molto….e sopra vengono riempite di decorazioni e dolci di tutte le tipologie.

In questo corso decoreremo la nostra Drip cake con delle rose in pasta di zucchero e con delle meringhe colorate. Un’occasione per imparare molte tecniche in un corso solo.

Riassumendo quindi ecco il programma:

  • Ricetta e dimostrazione del pan di spagna massa montata
  • Ricetta e dimostrazione della farcitura e della ganache di copertura
  • Parte pratica con la realizzazione delle rose in pasta di zucchero
  • Parte pratica per realizzare le meringhe colorate
  • Parte pratica di farcitura e decorazione della torta

A fine corso tornerete a casa portandovi la torta realizzata da voi e le dispense con cui potrete replicare cio’ che avrete appreso.

Il corso inizierà la mattina alle 10:00 per durare fino alle 16:30 ed il pranzo ve lo offriamo noi!

Saremo a San Lazzaro di Savena (BO).

I posti sono LIMITATI, al massimo solo 6 corsisti, quindi affrettatevi !!!

Vi aspetto quindi per una giornata piena di dolcezza!

Locandina_DRIP

 

Leave a Reply